Bando 2015

ART. 1
ATTIVAZIONE, SEDE E DIREZIONE
Il corso è attivato presso la SCUOLA L’OLTRARNO con sede in GALLERIA PIO FEDI, via dè Serragli 99 - Firenze.
Consulenza artistica di Pierfrancesco Favino.
Direzione generale di Marco Giorgetti.
ART. 2
DURATA
Il corso è di durata triennale:
novembre 2015 - giugno 2016 ( I° anno)
novembre 2016 - giugno 2017 ( II° anno)
novembre 2017 - giugno 2018 ( III° anno) 
ART. 3
DESCRIZIONE
Il corso rappresenta un percorso di formazione, specializzazione e avviamento al lavoro nel campo della recitazione.
ART. 4
OBIETTIVI, FINALITÀ E SBOCCHI PROFESSIONALI

Obiettivi
Il corso si propone di fornire ed approfondire conoscenze e competenze tecniche specifiche che permettano agli attori che avranno frequentato la scuola di affrontare la professione con autonomia, curiosità, apertura e partecipazione.

Finalità
Formazione di ogni singolo aspetto del mestiere d'attore approfondito con cura e attenzione, secondo pedagogie internazionali, da insegnanti italiani e stranieri.  Impostazione di una linea di studio innovativa attraverso l’interdisciplinarità continua del corpo insegnante. 
Attenzione allo sviluppo di una formazione che tenga conto dei cambiamenti in atto nei media e che fornisca gli strumenti per essere pronti a soddisfare le richieste delle nuove tecnologie in termini di comunicazione.

Sbocchi professionali
Il terzo anno, in particolare, sarà dedicato alla preparazione alla carriera professionale tramite la messa in scena dei lavori affrontati durante l’intero corso e con incontri e seminari con figure del mondo del lavoro nazionali ed internazionali: registi, attori, casting, directors e agenti che potranno permettere un ingresso più fluido nell’ambiente dello spettacolo.
L’insegnamento della lingua inglese consentirà agli studenti di ampliare i possibili sbocchi professionali.

ART. 5
NUMERO MASSIMO DI ISCRIZIONI
Verrà ammesso a partecipare al corso triennale un numero massimo di 16 allievi attori.
ART. 6
REQUISITI DI ACCESSO
Il corso si rivolge a ragazzi/e che, grazie al talento naturale, alla formazione acquisita o alle esperienze pregresse in ambito teatrale o cinematografico, siano in grado di seguire un programma di perfezionamento e formazione attraverso il percorso di studi individuato.
I candidati devono essere in possesso dei seguenti requisiti:
  • età compresa tra i 18 e i 28 anni
  • essere cittadino/a italiano/a o ai sensi della L. n. 97/2013, i candidati privi di cittadinanza italiana ed europea, regolarmente soggiornanti sul territorio italiano.
    LEGGE 6 agosto 2013, n. 97.  Disposizioni per l'adempimento degli obblighi derivanti dall'appartenenza dell'Italia all'Unione europea - Legge europea 2013. 
    (pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale Serie Generale n.194 del 20-8-2013)
  • essere in possesso del diploma di scuola media superiore
  • possedere una ottima conoscenza della lingua italiana parlata e scritta
  • possedere una sana e robusta costituzione fisica
  • è auspicabile, ma non obbligatoria, una buona conoscenza della lingua inglese parlata
  • non è vincolante il possesso di diploma di formazione di scuola, accademia o istituzione teatrale o di cinema.
ART. 7
ISCRIZIONE 
E FREQUENZA
L'iscrizione e la frequenza sono gratuite.
ART. 8
RILASCIO DELL’ATTESTATO FINALE
Al termine del triennio verrà rilasciato l’attestato di frequenza.
ART. 9
ARTICOLAZIONE E FREQUENZA

Il corso si svolgerà dal lunedì al venerdì dalle 9.00 alle 13.00 e dalle 14.00 alle 18.00; il sabato dalle 9.00 alle 13.00. 
I corsisti dovranno frequentare obbligatoriamente almeno il 90% della totalità delle ore di lezioni, pena l’esclusione dall’esame finale e il mancato conseguimento dell’attestato di frequenza.

ART. 10
MODALITA’ DI ISCRIZIONE ALLA SELEZIONE E SCADENZA DEL TERMINE
Per iscriversi alla selezione i candidati/e dovranno utilizzare esclusivamente la procedura on-line accedendo al sito www.loltrarno.teatrodellatoscana.it e seguendo le istruzioni consultabili alla pagina: www.loltrarno.teatrodellatoscana.it/domanda-di-iscrizione improrogabilmente entro il giorno 31 luglio 2015.
Dopo la scadenza del termine di iscrizione, verranno comunicati ai partecipanti tramite mail, i tempi e i modi della selezione.
ART. 11
AMMISSIONE

L’ammissione alla scuola avverrà sulla base di una selezione.
La commissione d’esame sarà così composta da alcuni docenti del corpo insegnante. Le prove di selezione consisteranno di due fasi, solo chi supererà la prima fase accederà alla seconda:

I fase

  • Presentazione di un monologo di drammaturgia teatrale classica (durata massima di 2 minuti) 
  • Presentazione di un monologo di drammaturgia teatrale moderna (durata massima di 2 minuti)
  • Sostenere un colloquio attitudinale

n.b. non verranno accettati monologhi tratti da film cinematografici o televisivi.

II fase 
Coloro che avranno superato la prima fase d’esame verranno convocati per partecipare a brevi sessioni di lavoro di gruppo nelle quali la commissione stessa avrà facoltà di chiedere di lavorare su testi presentati dai candidati o scelti dagli esaminatori. Dovendo affrontare anche un'attività fisica verrà chiesto agli esaminati un certificato di sana e robusta cosituzione e un abbigliamento comodo.

Si evidenzia che l’unico luogo di comunicazione ufficiale degli esiti delle fasi d’esame sarà il sito www.loltrarno.teatrodellatoscana.it

ART. 12
AMMISSIONE E RINUNCIA
È fatto obbligo agli esaminati di controllare sul sito l’esito del bando.
Sul sito  web www.loltrarno.teatrodellatoscana.it sarà pubblicata la lista completa dei candidati ammessi al corso. 
Qualora ci fossero eventuali rinunce, quest’ultime sono da comunicare alla scuola entro due giorni dalla pubblicazione dell’elenco degli allievi scelti. La commissione renderà noti tramite il sito i nomi di coloro che completeranno il gruppo degli allievi.
ART. 13
MODALITÀ DI ISCRIZIONE AL CORSO
I candidati/e ammessi dovranno completare l’iscrizione utilizzando esclusivamente la procedura on-line accedendo al sito www.loltrarno.teatrodellatoscana.it
ART. 14
AGEVOLAZIONI

Gli allievi ammessi godranno delle seguenti agevolazioni:

  • facilitazioni per l’ingresso nei Musei comunali e statali 
  • ingressi gratuiti per la visione degli spettacoli al Teatro della Pergola / Teatro Nazionale della Toscana e degli spazi gestiti
  • facilitazioni per la visione di concerti e spettacoli in altri spazi della città
  • ingresso alla biblioteca - Orazio Costa
ART. 15
TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI
I dati personali e sensibili saranno custoditi e trattati con la riservatezza prevista dal decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196 “Codice in materia di protezione dei dati personali”.
ART. 16 
INFORMAZIONI
Per  informazioni:
TEATRO DELLA TOSCANA
sito web:  www.loltrarno.teatrodellatoscana.it
tel: +39 055 2264344 (dal lunedì al venerdì dalle ore 10.00 alle 12.00 e dalle 14.00 alle 16.00)
e-mail: loltrarno@teatrodellatoscana.it

 

SCARICA IL BANDO IN PDF